Redi Hasa e Rocco Nigro Lutja e Adriatikut - La Musica dei Cieli

La Musica dei Cieli

Data

domenica 18 Dicembre

Luogo

Chiesa Cascina Linterno
Via Fratelli Zoia, 194 Milano

Ora

3:00 pm

Redi Hasa e Rocco Nigro
Lutja e Adriatikut

INFO

INGRESSO GRATUITO FINO AD ESAURIMENTO POSTI 

 

Un’unica preghiera si alza dal braccio mare che separa e tiene insieme due sponde, il santuario De Finibus Terrae di Santa Maria di Leuca con le indomabili montagne d’Albania. Da un lato il mantice malinconico di Rocco Nigro, giovane protagonista del Rinascimento Salentino, e dall’altro Redi Hasa, il maestoso violoncellista che da molti anni gira il mondo con Ludovico Einaudi e incide con le star del rock e dell’elettronica.
Se c’è tutta la biografia di Redi nel violoncello con cui è volato via dal paese delle aquile in guerra, ricordi struggenti e ferite che non rimarginano, nella fisarmonica di Rocco c’è una tradizione millenaria di canti e di ritmi, i morsi della tarantola, le agrodolci melodie dell’amore, gli inni e le processioni. Insieme si trovano a occhi chiusi tra ballate, milonghe e furibonde derive nell’azzurro. E può persino capitare che dal recentissimo album di Redi fiorisca inaspettato un pezzo dei Nirvana. Due musicisti con storie diverse, ma con un unico respiro e un’identica visione dei poteri taumaturgici della musica.

 

REDI HASA & ROCCO NIGRO

 

REDI HASA – violoncello
ROCCO NIGRO – fisarmonica

milano

Chiesa Cascina Linterno